Riflettori sul girone C: 5^ giornata

Quinta giornata conclusa nel girone C di serie C e a guidare la classifica c’è sempre il Trapani di mister Italiano con 13 punti, nonostante il numero di vittorie consecutive si sia fermato a 4 visto il pareggio a reti bianche imposto ai siciliani dal Monopoli. Pareggio che vede dunque i pugliesi salire a 5 punti. Si avvicina alla capolista la Juve Stabia che ora si trova a 12 punti: le vespe sono riuscite ad avere la meglio tra le mura amiche per 2-1 sul Rende grazie alle reti di Carlini e Calò e condannano alla sconfitta gli ospiti calabresi che pur pareggiando momentaneamente il match con Vivacqua tornano a casa a mani vuote e restano a 9 punti ma pur sempre in terza posizione. Stesso punteggio del Rende in classifica per la Casertana dopo la vittoria ottenuta allo scadere dai falchetti in quel di Francavilla. Il vantaggio iniziale pugliese di Sarao è stato vanificato da Rainone e poi al novantatreesimo da Padovan che dunque regala i tre punti ai suoi e condanna i brindisini ad un’altra sconfitta restando a quota 3 in classifica.

Seconda vittoria casalinga per il Bisceglie che regola di misura il Matera per 1-0 grazie al gol di Starita che dunque permette ai suoi di salire a 7 punti in classifica, mentre i lucani ormai alla terza sconfitta esterna consecutiva restano a 3 punti. In compagnia del Bisceglie troviamo la Sicula Leonzio con 7 punti dopo che i siciliani non sono andati oltre il pareggio ad “Occhiali” a Cava contro la Cavese. Cavese che invece si trova in decima posizione con 5 punti in classifica. Ancora una vittoria per il Catania, che in attesa di recuperare le partite rinviate ad inizio campionato, sconfigge la Vibonese in casa per 3-0 con gol di Biagianti, Lodi e Aya e giunge a 6 punti in classifica, mentre i calabresi restano a 4. Ancora un risultato deludente per il Potenza che rinvia l’appuntamento con la prima vittoria tra i professionisti: i rossoblu non vanno oltre il pareggio per 1-1 in casa contro la Paganese, dopo il vantaggio di Emerson, i campani sono riusciti a riequilibrare le sorti del match con Piana e ora le due squadre si ritrovano con 2 punti per quanto riguarda il Potenza e 1 punti per la Paganese. Rinviate Catanzaro-Reggina e Siracusa-Viterbese.

Commenta per primo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*