I numeri del match: Monopoli – Matera

20161206_matera_casertana_00024Riprende senza sosta il cammino del girone C di Lega Pro. Quest’oggi alle 14.30 al Simone Veneziani va in scena Monopoli vs Matera, gara valida per la diciottesima giornata di andata del girone C di Lega Pro. Una partita sicuramente non semplice per i Biancoazzurri che arrivano al match in uno stato di forma invidiabile. Ma come di consueto andiamo subito ad analizzare tutte le statistiche che precedono la gara.

Il Matera continua a scalare posizioni dopo la vittoria per 4 reti a 2 contro la Casertana anche grazie ai passi falsi inaspettati di Juve Stabia (sconfitto ad Andria per 2 reti a 1) e Foggia (sconfitto per 3 reti a 2 dal Fondi tra le mura amiche). Adesso i Biancoazzurri stazionano in seconda posizione con 32 punti (9 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte) a sole 3 lunghezze dal Lecce (35). La gara di Monopoli diventa quindi importantissima, sia perché le dirette rivali giocheranno partite sulla carta molto agevoli sia in vista del recupero di Martedì 13 contro la Juve Stabia che darà il via ad un trittico di gara da disputare tra le mura amiche contro Melfi e Taranto. Lecce e Juve Stabia ospiteranno rispettivamente Paganese e Akragas, il Foggia invece farà visita al Melfi.

20161206_matera_casertana_00026Il Monopoli di contro staziona perfettamente a metà classifica con 22 punti (6 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte). Una gara molto difficile da interpretare perché il Monopoli, pur avendo un’ottima squadra, si trova ad affrontare un periodo davvero nero. Lo stato di forma dei Pugliesi è il più basso dell’intero girone C, infatti nelle ultime 5 gare sono riusciti a raccogliere 3 soli punti. Attenti dunque alla voglia di rivalsa dei Gabbiani che comunque tra le mura amiche migliorano di gran lunga il proprio score. Nelle ultime 6 giocate al Veneziani, è arrivata soltanto una sconfitta (contro la Vibonese) e ben 5 risultati utili (3 vittorie e 2 pareggi). Spicca nella parte centrale di campionato una striscia di 6 risultati utili consecutivi (2 pareggi e 4 vittorie di fila) che come detto hanno pian piano lasciato posto ad una crisi di risultati che persiste da qualche gara.

Il Matera arriva al match con il morale alle stelle. I Biancoazzurri tornano a comandare la classifica dei gol realizzati con 33 reti all’attivo (seconde Lecce e Juve Stabia a quota 30) con Maikol Negro a quota 10 che insegue ad una sola lunghezza Salvatore Caturano. Una sola marcatura più in basso del bomber Biancoazzurro, troviamo il classe 92 Mattia Montini bomber indiscusso del Monopoli. Infatti le reti totali segnate dai Pugliesi sono 19, se pensiamo che ben 10 sono state messe a segno da Montini.. De Franco e company sono avvisati.

Per quanto riguarda le reti subite, sono 14 quelle subite dal Matera contro le 23 incassate dal Monopoli (dato quello dei Pugliesi molto alto rispetto alla posizione di classifica occupata). Non ci resta quindi che attendere le 14.30 di questo pomeriggio e sperare di continuare a festeggiare per questo sogno che speriamo non finisca mai. Forza ragazzi, AVANTI MATERA!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*