L’avversario di turno: l’Avellino

avellino_calcio_tifomatera

L’Avellino si appresta a calcare il prato verde dello stadio “Partenio-Lombardi” nella prima uscita ufficiale della stagione. Agli ordini di mister Novellino, i campani, per il quinto anno consecutivo in serie B, se la vedranno con il Matera di Auteri in un match valido per il secondo turno di Coppa Italia TIM. Nel primo turno i biancoazzurri hanno eliminato un’altra campana, la Casertana, con un secco 2-0, reti di Corado e Giovinco. La vincente tra Avellino e Matera sfiderà il Verona allo stadio Bentegodi il giorno 13 agosto.

Il modulo più consono alle idee di mister Novellino è il 4-4-1-1; numerosi elementi di spicco agli ordini del tecnico di Montemarano, tuttavia quello di domenica potrebbe essere un ottimo test per provare nuove soluzioni tattiche e dare la possibilità a qualche giocatore di mettersi in evidenza. Tra i pali spazio per il giovane portiere scuola Inter Radu. Difesa a quattro con Laverone, Suagher, Rizzato (ex bandiera di Reggina e Trapani, con cui ha giocato ben quattro stagioni ciascuna), ed uno tra Jidayi e Migliorini, con il secondo favorito.

A centrocampo non dovrebbe essere della partita capitan D’Angelo, autentica bandiera degli irpini con cui ha giocato ben otto stagioni consecutive, out per infortunio. Al suo posto Novellino dovrebbe schierare Paghera. In corsie centrali potrebbe trovare spazio il calciatore ex Pisa Di Tacchio, al posto di Moretti. Sugli esterni dovrebbero agire la giovane promessa scuola Atalanta, Salvatore Molina, insieme al belga-marocchino Bidaoui.

castaldo_avellino_tifomateraIn avanti, dietro l’unica punta, dovrebbe agire il fantasista napoletano Castaldo, classe ’82, alla sesta stagione tra i biancoverdi. Out all’ultimo secondo bomber Ardemagni, Novellino potrebbe azzardare il belga-congolese Ngawa, classe ’92, un passato nelle giovanili della nazionale belga, alla sua prima esperienza in Italia.

Foto di irpinianews.it, radiopuntonuovo.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*