Top & Flop: le pagelle di Sicula Leonzio-Matera

20170902_sicula_leonzio_matera_tifomateraGolubovic 5,5: Pesa la poca lucidità sul vantaggio siculo. Si rifà sul rigore parato. INCERTO

Stendardo 5: Non riesce a garantire sicurezza al reparto. STATICO

Mattera 4: Procura il rigore poi parato. Responsabilità anche nelle altre situazioni. DA RIVEDERE

Scognamillo 5: Anch’egli incerto, serve cattiveria agonistica. LENTO

Maimone 5: Non riesce a reggere il centrocampo lucano. IN DIFFICOLTA’

Casoli 5,5: Poca spinta. Va vicino al gol nella ripresa.

Salandria 5: Giocatore che deve crescere, appare in difficoltà. SPAESATO

Maciucca 5: Non sembra a suo agio. Oltre questo manca la giusta determinazione. ACERBO

Giovinco 6: Oltre il gol su rigore, si muove sul fronte di attacco senza un grande successo. RAPIDO

Corado 5: Risulta lento e non riesce a sfondare la difesa siciliana. MACCHINOSO

Batista 5,5: Giocatore di movimento, buona tecnica senza però concretezza. DINAMICO

Angelo 6: Chiamato in causa nella ripresa ed appena arrivato in squadra, deve ancora integrarsi. LUCIDO

De Falco 5,5: Anch’egli tenta qualcosa ma senza ordine. CONFUSO

Strambelli 4: Nervoso, lezioso, svogliato. Così non va. DANNOSO

Dugandzic 5,5: Cerca di dar peso lì davanti senza riuscirci. QUANTITA’

Sernicola s.v.

Auteri 5: Troppa confusione al momento. Anch’egli non è riuscito ancora a dare una impronta importante. Quello che non deve mai mancare, come egli stesso ha affermato in conferenza stampa, è la voglia di fare, la determinazione e la cattiveria agonistica. Serve una risposta importante.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*