Comunicato del gruppo “Gradinata Biancoazzurra Matera”

Riceviamo e condividiamo il comunicato del gruppo “Gradinata Biancoazzurra Matera

A pochi giorni dall’inizio del campionato Noi del gruppo Gradinata Biancoazzurra ci teniamo a ribadire ancora una volta come tale gruppo sia nato con il solo obiettivo di sostenere la squadra della nostra città animando e colorando la Gradinata, settore storico del tifo materano, senza aderire appieno alle regole e alle ideologie tipiche del mondo ultras.
Tuttavia, non poniamo veti all’eventuale formazioni di nuovi gruppi mossi anch’essi dall’unico fine di supportare i ragazzi che in campo indossano i nostri colori. È comunque doveroso ed essenziale che alla base di tutto vi sia il rispetto reciproco senza alcun tipo di prevaricazioni o inutili dispotismi.
Recentemente abbiamo assistito a comportamenti vili e vigliacchi: ci riferiamo ad alcuni striscioni da noi affissi in diversi punti della città per invitare il popolo materano ad abbonarsi che sono stati codardamente strappati. Ci auguriamo che gli autori di un gesto poco felice come questo capiscano che il Matera Calcio è un bene dell’intera Città e non di piccole frange di tifosi che se ne servono per meri scopi personali.
Speriamo, dunque, che nel corso di questa stagione si possa creare un clima positivo caratterizzato in primis da RISPETTO e COLLABORAZIONE per il bene esclusivo del nostro grande Matera.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*