Riflettori sul girone C: 17^ giornata

Dopo il Monday night che ha visto protagonisti Matera e Catanzaro, si è conclusa la diciassettesima giornata del girone C di serie C. Per quanto riguarda il match giocato al “XXI Settembre” il risultato finale è stato di 1-1 con reti realizzate da Ricci per il Matera e D’Ursi per il Catanzaro e ora i due team si trovano rispettivamente a 11 punti in diciassettesima posizione e 28 punti in quarta. Al primo posto resta sempre la Juve Stabia ora salita a 39 punti dopo il pareggio ottenuto a Vibo. I campani hanno rischiato di cadere nella prima sconfitta stagionale se non fosse per Carlini che ha realizzato l’1-1 nel recupero del secondo tempo, dopo che neanche due minuti prima Franchino aveva realizzato un eurogol su calcio piazzato per i padroni di casa della Vibonese, che si trova ora in settima posizione con 23 punti. Secondo posto occupato ora dal Trapani e dal Rende a pari merito con 30 punti e proprio le due compagini si sono affrontate al “provinciale” con i padroni di casa che si sono imposti per 1-0 con rete di Taugordeau. Scendendo in classifica a 28 punti, stesso punteggio del Catanzaro, troviamo il Catania che non va oltre il pareggio di 0-0 a Lentini con la Sicula Leonzio e perde terreno restando a 11 punti dalla vetta, mentre i bianconeri salgono a 19 punti.

Pareggio per 1-1 tra Cavese e Monopoli: i campani pareggiano con una splendida rovesciata di Flores Heatley l’iniziale vantaggio pugliese di Mangni e ora il Monopoli è in piena zona play-off con 25 punti, mentre la Cavese è a 19. Sconfitta esterna per il Potenza che perde per 1-0 con la Viterbese e resta ottavo a 22 punti. I laziali invece, a segno con Baldassin salgono a 8 punti, ma hanno ancora parecchie gare da recuperare. Sconfitta pesantissima per la Casertana che perde in terra amica per 1-0 contro la Reggina. I calabresi grazie alla marcatura di Sandomenico salgono in zona play-off a 20 punti, mentre per i falchetti arriva una batosta assurda che ha visto una violenta reazione dei tifosi e restano a 22 punti. Vittoria per il Francavilla in uno scontro salvezza che ha visto protagonisti i pugliesi e la Paganese. I biancazzurri si sono imposti per 1-0 con gol di Sarao e salgono a 16 punti, mentre la Paganese è sempre più ultima con 5 punti.

Commenta per primo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*