LA VOCE DEL TIFOSO DEL TARANTO PER MATERA-TARANTO: IL GIORNALISTA SCHINAIA

Torna l’appuntamento con la rubrica “La voce del tifoso”. Rubrica che ci accompagnerà per l’intera stagione. Diamo spazio ai tifosi, sia locali che ospiti, i quali ci raccontano le loro sensazioni pre-match.

Oggi abbiamo il piacere di intervistare Matteo Schinaia, direttore responsabile presso Tutto Sport Taranto.

Quali sono gli obiettivi stagionali del Taranto ?

“Il Taranto è partito con un obiettivo chiaro: una salvezza tranquilla, senza play-out. Il cammino dei rossoblu è stato finora in salita, con il cambio in panchina tra Papagni e Prosperi e risultati altalenanti. Gli ionici, però, sono imbattuti da tre partite nelle quali non hanno subito gol: sarà difficile mantenere questo trend anche contro il forte Matera, ma probabilmente i lucani affrontano Viola e compagni nel loro miglior momento.”

Nell’ultimo match di campionato, il Taranto ha pareggiato contro la corazzata Juve Stabia. Che partita è stata? Mentre quella col Matera che partita sarà?

“Contro la Juve Stabia si è visto, a parer mio, il miglior Taranto dell’anno. Aggressivo, ben messo in campo: avrebbe meritato i tre punti contro una delle squadre più attrezzate del torneo. Contro il Matera, presumibilmente, il canovaccio sarà differente: ma guai a pensare che i rossoblu giocheranno per 90 minuti dietro la linea della palla. Contro gli uomini di Auteri difendersi ad oltranza è condanna quasi certa.”

Chi sono, a suo avviso, gli osservati speciali del match?

“Per il Matera sarebbe semplice indicare in Negro il giocatore da temere maggiormente, ma è tutta la squadra lucana ad essere da categoria superiore. Se potessi togliere un uomo al Matera, sarebbe di sicuro il tecnico Auteri, che da anni ormai trasforma in oro tutto ciò che tocca. Per il Taranto grande attesa per Magnaghi: l’attaccante è reduce da due buone prestazioni e vorrà dare continuità al suo ottimo dicembre.”

A suo parere, dove può arrivare la squadra materana?

“Il Matera, insieme a Juve Stabia, Foggia e Lecce non può non puntare alla vittoria finale del torneo. Rispetto alle antagoniste ha in più un allenatore che “sa come si fa” e questo si evince anche dall’atteggiamento della squadra in campo. Però sarà bagarre fino alle ultime giornate: ci divertiremo fino alla fine.”

L’intero staff di Tifo Matera ringrazia il giornalista Schinaia per l’immensa gentilezza e disponibilità.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*