Top & Flop: le pagelle di Cosenza-Matera

20170521_cosenza_matera_tifomatera_00005Tozzo 5: Responsabilità sul primo gol. IN RITARDO

De Franco 4,5: Su entrambi i gol calabresi qualche responsabilità. NON CONCENTRATO

Mattera 5: Anch’egli in difficoltà, soprattutto sul secondo gol. STATICO

Ingrosso 6: L’unico decente del reparto arretrato. DINAMICO

De Rose 5,5: Troppo poco per una gara play off. AFFATICATO

Armellino 5,5: Non garantisce qualità e quantità. FASE CALANTE

Casoli 3,5: Gara pessima condita da un’espulsione (esagerata). SMARRITO

Di Lorenzo 5: Meglio il primo tempo poi cala vistosamente. CONFUSO

Carretta 4,5: Corre tanto ma sbaglia quasi tutto. VELLEITARIO

Negro 6: Bravo a trasformare il rigore ma poco di più. IMPLACABILE

Sartore 7: L’unico che si rende pericoloso, si procura il rigore e va vicino al 2 pari. VIVACE

Strambelli s.v.

Armeno s.v.

Mister Auteri 4,5: Il Mister ha sulla coscienza per lo meno i mancati cambi nei momenti più “caldi” del match, in cui avremmo potuto rifiatare e impedire un gol in rapida sequenza, magari con maggior attenzione della retroguardia. Non sappiamo il perchè del mancato utilizzo di Infantino, apparentemente recuperato ma non sceso in campo nemmeno per uno spezzone di gara. Mercoledì, se si vuole salvare una stagione e non solo, si dovrà scendere in campo con la voglia di vincere, proprio quella che è mancata al Matera di ieri sera in terra calabrese.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*