Top & Flop: le pagelle di Matera-Casertana

20161206_matera_casertana_00021Alastra 6: Qualche problema nel bloccare le palle e nei rinvii. Ottima parata sullo 0-0. INSICURO

Mattera 7,5: Uomo chiave nella difesa biancoazzurra. Non sbaglia nulla. THE WALL

De Franco 6,5: Un pò stanco dopo Lecce. Bene di testa, meno nei disimpegni. Errore di posizionamento sul gol ospite in condominio con Ingrosso. Commette il presunto fallo da rigore. STATICO

Ingrosso 6: Molto al di sotto della prestazione in terra salentina. INCERTO

Iannini 7: Anche quando gioca meno bene, risulta comunque importante. INSOSTITUIBILE

Armellino 7,5: Un altro eurogol che apre le danze per i materani. Dimostra qualità e quantità. SUGLI SCUDI

Meola 5,5: Fa la sua parte senza grossi sussulti. Passaggio centrale per la rete del vantaggio. IMMATURO

Casoli 7,5: Dinamismo, pressing e carica agonistica importante. Garantisce sia la fase difensiva che offensiva. MOTORINO

Carretta 8: Best moment per lui. Dopo l’ottima prestazione di Lecce, si conferma in questa gara siglando una doppietta. RITROVATO

Negro 7,5: Va ancora in gol!! Prestazione condita da due assist per Carretta. BOMBER

Strambelli 6,5: Buona la sua gara che conferma il suo attuale stato di forma. IMPREVEDIBILE

D’Egidio 7,5: Entra al posto dell’infortunato Alastra e compie due grandi interventi di cui uno miracoloso. SPAVALDO

De Rose 6,5: Scende in campo deciso ed autorevole. SICUREZZA

Piccinni 5,5: Non sembra essere in gran forma. DA RIVEDERE

Mister Auteri 8,5: Nel secondo tempo la gara è cambiata, sintomo che il mister ha preteso il massimo da tutti, anche dai subentrati. Altro successo targato Auteri quindi, a nostro modesto avviso. Ora, vietato abbassare la guardia. AVANTI MISTER E FORZA MATERA!!

1 Commento

  1. bene ora la mano di Auteri si vede e come che stà per uscire + si và avanti e + si perfeziona
    bene ora ci sono due gare una nella media e l”altra la + importante riprenderla dal minuto 37 e darci dentro come uno schiacciasassi vincerla sarebbe avere il primo posto quindi proviamoci e diamoci dentro FORZA MAIKOL e FORZA MATERA GO!! GO!! non dobbiamo mollare di un millimetro
    x il ritorno del girone qualche uomo in + e possiamo dire anche la nostra ciao Maikol

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*