Riflettori sul girone C: 4^ giornata

Dopo il turno infrasettimanale, è andata in scena la quarta giornata del campionato di serie C. Per quanto riguarda il girone meridionale, i riflettori erano puntati sul big match del “Pinto” tra Casertana e Catanzaro, dove i falchetti hanno battuto i calabresi per 2-1 grazie alle reti di Castaldo e D’Angelo che hanno ribaltato l’iniziale vantaggio giallorosso di Maita. Con questa vittoria i campani raggiungono quota 6 in classifica agguantando proprio la squadra avversaria. Il primo posto è attualmente occupato dal Trapani che viaggia a punteggio pieno con 12 punti. L’ultima vittoria è stata ottenuta ai danni del Siracusa che si è dovuto arrendere per 2-1 in terra trapanese: le reti di Taugordeau e Ramos hanno regalato dunque i 3 punti ai padroni di casa e condannato alla sconfitta gli ospiti, andati a segno con Catania e fermi a 3 punti in classifica. La seconda piazza è condivisa da Rende e Juve Stabia a quota 9 punti, anche se quest’ultima ha una partita in meno. Le vespe hanno espugnato, nel posticipo domenicale, il “Torre” di Pagani battendo per 3-1 la Paganese grazie alla doppietta di Canotto e il gol di Mezavilla. Inutile il gol di Parigi per gli azzurri salernitani che non sono ancora riusciti a muovere la classifica restando a quota 0 punti. Il Rende invece è stato la vittima sacrificale per l’esordio in campionato del Catania, infatti i calabresi sono stati sconfitti in terra amica per 2-1 dai siciliani e la rete di Awua è stata ribaltata da Manneh e Silvestri e gli uomini di Sottil conquistano cosi i primi 3 punti stagionali.

In compagnia delle big Casertana e Catanzaro, a quota 6 punti si trova anche la Sicula Leonzio, che conquista la sua seconda vittoria consecutiva in casa, sconfiggendo la Virtus Francavilla per 1-0 con gol di D’Angelo e pugliesi quindi ancora fermi a 3 punti.

Pareggio a reti bianche fra Rieti e Cavese che ora si ritrovano rispettivamente con 4 punti a testa e stesso piazzamento per la Vibonese che ha la meglio sul Matera per 1-0 grazie al gol di Taurino. Ottima vittoria infine per il Monopoli che batte per 3-1 la Reggina al “Granillo” con le reti di De Angelis, Sounas e Mangni che contrastano il momentaneo pareggio calabrese di Tulissi. In classifica i pugliesi sono settimi con 4 punti, mentre i granata sono fermi a 3.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*