Riflettori sul Girone H, 1^ giornata

Con l’inizio del campionato ritorna la nostra rubrica “Riflettori sul Girone H”, analizzeremo giornata dopo giornata l’andamento del campionato e della classifica.

I primi 90′ della stagione 2022/23 sono stati ricchi di goal, infatti iniziamo con Bitonto-Afragolese che si è conclusa con un interessante 2-2, i campani passano vanno avanti di due reti con Romeo al 20′ pt e Longo al 28’pt, i padroni di casa accorciano le distanze dopo appena 4′ minuti con Chiaradia e raggiungono il pari con Maffei al 41′ st. Vittoria per la Cavese che batte 1-0 l’Altamura, i metellani trovano il goal vittoria al 42’st con Lomasto. Croce per i murgiani sbaglia un rigore al 27′ pt. Dilaga in casa il Nardò che sconfigge in casa la Puteoloana con il risultato di 4-1. Le marcature salentine trovano le firme di Lanzolla (8’pt), Guadalupi (38 pt), Dambros da Silva (45′ pt) e Mariano (45 st). Il momentaneo pareggio ospite è stato siglato da Amelio al 28′ pt (in foto l’inizio della partita). Stesso risultato in Fasano-Lavello, Corvino, Bianchini, Onraita e Diaz sono i marcatori pugliesi, Garcia Gomez ha segnato invece per i lucani.

Perde in casa il Francavilla sul Sinni che cede il passo al Brindisi, gli adriatici espugnano il Fittipaldi per 2 reti a 0 con l’ex Matera Dammacco e con Di Piazza che segnano rispettivamente 9′ pt e 42′ st. Tonfo del Barletta a Santa Maria Capua Vetere, i campani vincono tra le mura amiche grazie alla doppietta di Tedesco realizzata al 3’pt ed al 15′ st. Gravina-Nocerina termina invece con un salomonico 1-1, a passare in vantaggio sono i murgiani con Chancon al 14 pt’, i molossi trovano il pari al 34 st’ con Talamo.

Tre punti anche per il Casarano che espugna, con un rocambolesco 4-2, il campo della neo-promossa Martina Calcio. A passare in vantaggio sono proprio i padroni di casa con Pinto al 12’pt, dopo 17 minuti pareggia Saraniti per i salentini, il Martina ritorna in vantaggio allo scadere del primo tempo con Schmidt. Gli ospiti dilagano nel secondo tempo con un ottimo Saraniti che mette a segno altre due marcature al 2′ e al 16′, Gatto chiude la contesa allo scadere al 46° giro di lancette. Concludiamo l’analisi del girone con il Matera che ha espugnato Molfetta con un rocambolesco 4-3. I lucani si portano avanti per 2-0 con Cum e Figliomeni al 9 pt. e al 41′ pt. Dopo appena un minuto i biancorossi accorciano con Coratella che segnerà anche le reti del 2-3 e 3-4 al 36’st e al 50′ st. Le reti altre due reti materane trovano la firma di Tiganj autore di una doppietta al 2’st e al 48′ st. Dopo la prima giornata la classifica è la seguente: Fasano, Nardò, Casarano, Brindisi, Gladiator, Matera, Cavese a quota 3, Afragolese, Bitonto, Gravina, Nocerina a quota 1, chiudono con 0 punti Molfetta, Altamura, Martina, Barletta, Francavilla, Lavello e Puteolana.

Foto: Nardò-Puteolana, presa dal sito ufficiale del Nardò. Gravina-Nocerina, presa dal sito ufficiale del Gravina Calcio. Martina-Casarano presa dal sito ufficiale del Casarano Calcio, foto Paolo Conserva.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*