Tifo Matera riparte dalla nostra storia

Era il 6 ottobre 2019. Noi Tifosi di Tifo Matera annunciavamo, proprio su questo sito, la nostra “ripartenza“. Credevamo di esserci lasciati alle spalle la pesante umiliazione di un campionato non portato a termine, la sofferenza per aver abbandonato una categoria importante come la serie C, che ci aveva visti recitare per tanti anni un ruolo da assoluti protagonisti; soprattutto credevamo di esserci lasciati alle spalle il dolore per l’ennesimo fallimento.

Ci sbagliavamo di grosso. La stagione 2018/2019, che aveva visto numerose figure susseguirsi al timone di una barca destinata inesorabilmente ad affondare, aveva provocato in noi ferite troppo profonde da poter curare in così pochi mesi. Noi di Tifo Matera decidemmo quindi di staccare la spina, pur continuando a seguire (più o meno da vicino) le sorti delle diverse realtà che, sui campi della Basilicata, portavano sul petto il nome della nostra città.

Ad ottobre 2019 scrivevamo sul nostro sito “la storia del Vecchio Cuore Biancoazzurro deve ripartire“; una frase seguita dalla domanda “Ripartire si, ma da dove?“. A distanza di ben 3 anni, in cui non sono mancati avvenimenti (anche extra-calcistici) che hanno condizionato le nostre vite e l’evoluzione del calcio a Matera, la risposta non può che essere la più semplice in assoluto: occorre ripartire dalla nostra storia. Così finalmente, alla vigilia del ritorno in campo in gare ufficiali del glorioso FC Matera, rappresentato dallo storico logo che riporta alla mente traguardi importanti ed emozioni indimenticabili, noi Tifosi di Tifo Matera abbiamo deciso di ritornare.

Riprenderemo le nostre attività così come siamo abituati a fare: con entusiasmo, in maniera del tutto indipendente e con l’intento di poter aiutare, nel nostro piccolo, a far crescere l’entusiasmo e l’attaccamento dei Tifosi verso la squadra di calcio della nostra città, al di la del risultato.

Non ci resta che augurare a tutti buona stagione e.. come sempre.. GO MATERA GO!!!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*