Top & Flop: le pagelle di Matera-Trapani

20171111_Matera_Trapani_Tifomatera_00012Golubovic 7: Grandi interventi. Non può far nulla sui gol. INCOLPEVOLE

Scognamillo 5,5: Non riesce ad arginare il gioco aereo. IN DIFFICOLTA’

De Franco 3: Totalmente assente. Perde tutti gli scontri alti, appare disorientato e deconcentrato. NOTTE FONDA

Buschiazzo 6,5: L’unico che lotta, salta e va a contrastare con convinzione i forti attaccanti siciliani. DETERMINATO

Angelo 6: Mette in mezzo diversi palloni, cerca il varco giusto senza successo. DINAMICO

De Falco 5,5: Può e deve far di più. Non sembra convinto dei propri mezzi. DA RIVEDERE

Urso 7: Solita corsa, combattente con gol che inizia la rimonta. DINAMICO

Sernicola s.v. Mezz’ora di gioco per lui senza spunti interessanti, poi esce per infortunio. SFORTUNATO

Giovinco 7,5: Si prende l’onere e l’onore di calciare i due rigori decisivi in momenti difficili. AUDACE

Casoli 5,5: Tanta corsa e buona volontà ma tanta confusione e palle errate. DA RIVEDERE

Battista 6: Si procura il secondo rigore, si sposta sul fronte di attacco cercando il guizzo giusto. PROPOSITIVO

Dugandzic 6: Fa a sportellate lì davanti, funge da sponda ma non è ancora al top. POSITIVO

Sartore 6: Pochi minuti di gioco e poche palle toccate ma una di queste è decisiva per il rigore del pareggio. RAPIDO

Salandria 6: Entra bene, si procura anche una botta in testa e partecipa attivamente. VOGLIOSO

Maimone s.v.

Mister Auteri 7: Con gli uomini contati e non al top, ed ulteriori giocatori out (vedi Sernicola ), non è facile contrastare una squadra qual è il Trapani, costruita per vincere. Fase difensiva disastrosa ed assolutamente non all’altezza, il Mister ha dalla sua però, la forza del gruppo. Una rimonta del genere, era difficile ma è stata realizzata grazie alla voglia di non soccombere, ad un gruppo unito e costruito per non fare figuracce come quella che si stava palesando. Ora, si spera di recuperare alcuni elementi importanti per tentare di risalire delle posizioni. AVANTI MISTER E FORZA MATERA!!

 

 

Commenta per primo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*