LA VOCE DEL TIFOSO DELLA PAGANESE PER MATERA-PAGANESE: IL GIORNALISTA DANILO SORRENTINO

DaniloSorrentino.pngTorna l’appuntamento con la rubrica “La voce del tifoso”. Rubrica che ci accompagnerà per l’intera stagione. Diamo spazio ai tifosi, sia locali che ospiti, i quali ci raccontano le loro sensazioni pre-match.

Oggi abbiamo il piacere di intervistare Danilo Sorrentino giornalista presso PaganeseMania.it

Sono state settimane movimentate in casa Paganese. Ci può riportare i fatti salienti di queste settimane?

“E’ stata un’estate assurda per la Paganese. È stata bocciata dalla covisoc e dal consiglio federale a luglio a causa di un’irregolarità fiscale dovuta ad un debito di circa un milione di euro con l’erario. Nonostante la transazione ottenuta in extremis dall’agenzia delle entrate, il collegio di garanzia del CONI ha bocciato nuovamente la società azzurrostellata che poi è stata ammessa con riserva ad inizio agosto. La posizione della Paganese è stata in bilico fino a mercoledì quando è diventata ufficiale l’ammissione al campionato di Lega Pro. Ovviamente non è stato facile allestire la squadra, si cercherà di ovviare in questa finestra aggiuntiva di mercato.”

Passiamo al calcio giocato. Quali sono gli obiettivi stagionali della Paganese?

“Anche se l’obiettivo dichiarato è la salvezza, visto quanto accaduto finora, la Paganese spera comunque di poter arrivare nelle posizioni utili per la qualificazione ai playoff: sarebbe la prima volta nella storia del club.”

Chi sono, a suo avviso, gli osservati speciali del match?

“Sarà molto interessante il confronto a distanza fra i due allenatori, Auteri e Grassadonia, che praticano un calcio offensivo. La Paganese è ancora un cantiere aperto, sarà curioso vedere come risponderanno i tanti giovani sui quali Grassadonia punta, alcuni alla prima assoluta fra i professionisti. Il Matera, invece, ha una squadra di tutto rispetto è un attacco da spavento.”

A suo parere, dove può arrivare la squadra materana?

” Il Matera ha le qualità per arrivare a giocarsi la promozione diretta fino in fondo. Patron Columella ha fatto sforzi immani per portare a Matera giocatori di categoria e poi Auteri è una garanzia per la Lega Pro. Non è un caso, infatti, che tutti gli addetti ai lavori diano il Matera fra le favorite del campionato.”

 

L’intero staff di Tifo Matera ringrazia il giornalista Sorrentino per l’immensa gentilezza e disponibilità.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*