Riflettori sul girone C: 3^ giornata


Nessuna squadra a punteggio pieno dopo la terza giornata del girone C di Serie C: le potenziali compagini che potevano ambire a questo traguardo non sono riuscite a conquistare la loro terza vittoria consecutiva. Il Monopoli, comunque primo in solitaria, non va oltre lo 0-0 casalingo contro l’Akragas; il punto conquistato permette al “gabbiano” di salire a 7 punti in classifica, mentre i giganti riescono ad ottenere un buon risultato su un campo ostico. A seguire la coppia ferma a 6 punti formata da Bisceglie e Rende: i nerazzurri hanno riposato, quindi in teoria avrebbero ancora la possibilità di portarsi a punteggio pieno, mentre il Rende è stato sconfitto davanti al suo pubblico per 1-0 dal Siracusa che ottiene, grazie alla rete di Mancino, la sua prima vittoria stagionale dopo una sconfitta ed un rinvio.

A seguire una marea di squadre a quota 4 punti: il Catacatnia resuscita e lo fa in bello stile annientando il Lecce al “Massimino” con un secco 3-0. Gli uomini di Lucarelli vanno a segno con Biagianti, Marchese e Russotto e raggiungono i salentini in classifica. Stesso piazzamento anche per Trapani e Sicula Leonzio che tra l’altro si sono affrontate in un derby siciliano finito 0-0. La Casertana conquista un pareggio in quel di Andria, risultato finale di 1-1 contro la Fidelis: a 5 minuti dal termine Alfageme riporta in parità i falchetti dopo lo svantaggio dovuto al gol iniziale di Barisic; quindi campani a 4 punti e pugliesi a 2. Risultato identico al “Torre” di Pagani tra Paganese e Reggina. Vantaggio biancazzurro di Cesaretti e risposta di Sciamanna, entrambe le squadre raggiungono così quota 4 punti. Conclude il filotto delle squadre a 4 punti il Catanzaro, che pareggia per 0-0 in casa contro la Juve Stabia; vespe che salgono a 2 punti in classifica. La Virtus Francavilla riesce a battere il Fondi per 1-0 grazie al rigore di Saraniti.

20170909_Matera_Cosenza_Tifomatera_00026Altro pareggio ad “Occhiali” tra Matera e Cosenza al “XXI Settembre” con i biancazzurri che salgono a 3 (con 1 punto di penalizzazione) e rossoblu che conquistano il primo punto stagionale.

 

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*