Top & Flop: le pagelle di Matera-Juve Stabia

Golubovic 7,5: ormai il portiere sloveno è una certezza, fondamentale nelle uscite e nell’evitare il raddoppio della 20171104_Matera_Juve_Stabia_TifoMatera_00021Juve Stabia in almeno un paio d’occasioni. PUNTO FISSO

Scognamillo 7: il giovane difensore biancazzurro è in netta crescita ed il gol allo scadere è il giusto compenso per il lavoro svolto fin ora. DETERMINANTE

De Franco 6: tutto sommato è buona la prestazione offerta dal centrale campano, anche se qualche sbavatura fa sempre da contorno al rendimento della sua partita. INSICURO

Buschiazzo 6.5: il difensore uruguayano da continuità alla prova sfoderata nella partita contro il Lecce: puntuale e sempre presente. ORDINATO

Angelo 5,5: appare un po’ appannato l’esterno brasiliano rispetto alle precedenti uscite: qualche palla di troppo persa in avanti e difficoltà nel rincorrere gli avversari durante i loro contropiedi, probabilmente la sosta ha contribuito nel fargli perdere il ritmo partita. Ci auguriamo che possa riprendere presto a “sgaloppare” come lui sa. IN CALO

Sernicola 6,5: la fascia sinistra funziona meglio della destra sia in fase difensiva che offensiva ed è merito del talentuoso esterno tuttofare classe ’97 che mostra sempre più segnali di crescita, tanto da guadagnarsi un’altra chiamata dal commissario tecnico della nazionale under 20. PREDESTINATO

De Falco 6,5: abbastanza buona la prova del centrocampista ex Benevento, gestisce bene le ripartenze ed è abile nelle aperture sulle fasce. Spesso ha provato anche la via del gol con dei tiri da fuori finiti di poco fuori lo specchio della porta. GUIDA

Urso 6,5: sempre voglioso e propositivo il mediano materano: si propone spesso sulla fascia accompagnando l’azione degli esterni ed è sempre grintoso nell’opporre resistenza agli attacchi avversari. MASTINO

Giovinco 6: il piccolo attaccante biancazzurro si impegna e qualche tiro in porta in più l’ha fatto in questa partita, probabilmente ha qualche difficoltà nel svolgere il cosi detto ruolo di “falso nueve”, ma comunque i progressi si notano, d’altronde il gol è nato da un suo calcio di punizione ribattuto dal portiere. IN CRESCITA

Strambelli 6,5: si fa male all’inizio del secondo tempo il fantasista di Bari, ma si dimostra prezioso nelle manovre offensive del Matera disorientando le difese avversarie e impegnando il portiere con il suo sinistro velenoso. VALORE AGGIUNTO

Casoli 5: un pò in ombra l’esterno sinistro di Auteri, che come Angelo sembra accusare la perdita del ritmo partita dovuta alla sosta. DA RIVEDERE.

Battista 6,5: vivace come sempre l’attaccante tarantino, crea problemi sulla fascia destra e da una mano ad Angelo nel creare qualcosa di pericoloso in area avversaria. VOLENTEROSO

Salandria 6: il centrocampista di Trebisacce entra in campo e svolge il compito di normale amministrazione, senza riuscire ad incidere più di tanto. STAZIONARIO

Maimone s.v.

Auteri 7,5: il mister riesce a schierare nuovamente una squadra tosta, nonostante debba affrontare ancora una situazione critica che vede l’infermeria sempre piena anche dopo il riposo imposto dal calendario. Nel turno infrasettimanale i problemi aumenteranno visto l’infortunio di Strambelli e la convocazione di Sernicola in nazionale under 20, ma sappiamo e ci auguriamo che sia il mister e sia i ragazzi sapranno regalarci una prestazione degna di nota.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*